Viaggi letterari – Mercè Rodoreda, La piazza del diamante, 1962

Autore: Mercè Rodoreda Opera: La piazza del diamante (titolo originale catalano: La plaça del Diamant) Anno: 1962 Traduzione: Giuseppe Tavani “Lavoravo accecata (…), facendo in modo che, nonostante la fretta con cui scrivevo, il cavallo non mi sfuggisse di mano, afferrando bene le redini affinché non deviasse dal cammino. (…) Fu un periodo di grande…

Dettagli

Escher: l’artista geometrico che non sapeva nulla di matematica

“L’illusione più pericolosa è quella che esista soltanto una realtà”. Sono parole del noto artista Maurits Cornelis Escher, incisore e grafico olandese nato nel 1898. Abbiamo visto talmente tante volte la “tribarra impossibile” sulla maglietta di qualche skater o “cielo e acqua” sulla gonna della nonna che diventa difficile andare oltre l’aspetto decorativo e intrigante…

Dettagli
Foto di Tracy Lundgren da Pixabay

Carceri: quando l’inferno sta dietro le sbarre

Oggigiorno sentiamo spesso parlare di sovraffollamento delle carceri, all’apparenza il più grande dei problemi delle strutture penitenziarie. Anche il più grande ostacolo al processo di rieducazione al quale ogni detenuto, secondo l’Articolo 27 della nostra Costituzione, ha diritto di intraprendere con la reintroduzione nella società come fine ultimo. Ma siamo sicuri che ciò sia l’unico…

Dettagli
dimenticare-wegather

Per non dimenticare

Per non dimenticare. Nessuno si sente in dovere di rischiare la propria vita per salvarne un’altra; viviamo in un millennio all’insegna dell’egoismo, dove ciò che accade al prossimo non ci interessa perché appare distante da noi. Eppure, nel corso della storia, non è sempre stato così. Nonostante la malvagità degli uomini sia stata vergognosa, la…

Dettagli