massimo-pericolo-7miliardi-wegather

Massimo Pericolo in 7 miliardi: dalle strade alle strofe

La vita Massimo Pericolo, nome d’arte del giovane Alessandro Vannetti da Brebbia, è sicuramente uno degli artisti più discussi e ascoltati negli ultimi mesi. Merito di questa sua incredibile esposizione mediatica è certamente l’ormai nota a tutti “7 miliardi”, il suo cavallo di battaglia dalle strofe incendiarie. Per riuscire però ad apprezzare pienamente il potenziale…

Dettagli
parole-wegather

5 parole inglesi senza le quali non puoi vivere – Prima parte

Qual è la lingua più parlata al mondo? L’inglese? No, il cinese. Eppure, i forestierismi che entrano – quasi – quotidianamente nella nostra lingua non sono cinesi, ma inglesi. Gli anglicismi compongono circa il 2% delle parole totali del vocabolario italiano. Tuttavia sempre più spesso – tra i giovani soprattutto – si utilizzano molti internazionalismi.…

Dettagli
riduzione-wegather

Il concetto di riduzione nel design

Dare voce alla complessità dell’atto di progettare si svincola dalla tendenza di aggiungere elementi carichi di contenuto. Per bisogni complessi, risposte semplici. Sulla scorta della cultura minimalista del progetto, diffusasi a partire dai principi di riduzione applicati da Mies van der Rohe all’architettura, segue che la forma si modella su richiesta della funzione. Nel momento…

Dettagli

Viaggi letterari – Siegfried Lenz, Il disertore, 1951/52

Autore: Siegfried Lenz Opera: Il disertore (titolo originale:Der Überläufer) Anno: 1951-52 (pubblicata postuma nel 2016) Traduzione: Riccardo Cravero (2017) “Il disertore” è uno degli atti d’accusa più duri mai formulati contro la guerra. Opera di Siegfried Lenz (1926-2014), che durante il II conflitto mondiale aveva combattuto nella Marina militare tedesca, venendo poi catturato dai britannici,…

Dettagli