Forse portare la vita all’estremo sarebbe stata la cosa più umana

Recensione di “L’uomo che guarda” di Alberto Moravia. Terz’ultimo libro scritto da Alberto Moravia prima della sua scomparsa, L’uomo che guarda, edito da Bompiani nel 1985, si può considerare come un’attenta, feroce e impietosa indagine sugli animi umani, i loro sentimenti e loro recondite passioni. Protagonisti della storia sono il 35enne Dodo, ex sessantottino – l’“indifferente” degli…

Dettagli
Libro

Perché leggere libri al giorno d’oggi è più importante che mai

Leggere è sempre stato importante. Ma con la presunzione che si respira ai giorni nostri, del conoscere dopo aver letto qualche titolo di giornale, forse oggi, leggere è più importante che mai. Al giorno d’oggi, si legge di meno? “Leggiamo sempre meno perché il nostro mondo ci vuole distratti” afferma Marco Lodoli, scrittore, giornalista ed insegnante…

Dettagli