Forse portare la vita all’estremo sarebbe stata la cosa più umana

Recensione di “L’uomo che guarda” di Alberto Moravia. Terz’ultimo libro scritto da Alberto Moravia prima della sua scomparsa, L’uomo che guarda, edito da Bompiani nel 1985, si può considerare come un’attenta, feroce e impietosa indagine sugli animi umani, i loro sentimenti e loro recondite passioni. Protagonisti della storia sono il 35enne Dodo, ex sessantottino – l’“indifferente” degli…

Dettagli
Libro

Perché leggere libri al giorno d’oggi è più importante che mai

Leggere è sempre stato importante. Ma con la presunzione che si respira ai giorni nostri, del conoscere dopo aver letto qualche titolo di giornale, forse oggi, leggere è più importante che mai. Al giorno d’oggi, si legge di meno? “Leggiamo sempre meno perché il nostro mondo ci vuole distratti” afferma Marco Lodoli, scrittore, giornalista ed insegnante…

Dettagli

Viaggi letterari – Jesùs Carrasco, Intemperie, 2013

Autore: Jesùs Carrasco Opera: Intemperie (titolo originale castigliano: Intemperie) Anno: 2013 Traduzione: Andrea Carlo Cappi La scrittrice Igiaba Scego (“Adua”, “La linea del colore”) ha accostato Jesùs Carrasco a Delibes e McCarthy. Due paragoni impegnativi, eppure motivati. Infatti questo giovane scrittore dell’Estremadura, nato nel 1972, plurielogiato all’esordio per “Intemperie” e in tempi più recenti autore…

Dettagli

Come mantenere una relazione a distanza durante un anno all’estero

[contenuto sponsorizzato] Partire per un anno all’estero riuscendo a far funzionare una relazione a distanza è possibile, con l’aiuto di questi suggerimenti. Studiando un anno all’estero vivrai un’avventura capace di cambiarti la vita, ma questo non vuol dire necessariamente dover rinunciare a quello a cui tieni. Se sei in una relazione davvero importante, la tua partenza non deve…

Dettagli